Nessuna traccia

1173719_169118076605958_1792000667_n

Non lascerò traccia.
Sfilero’ le mutande e sarò su di te, con le gambe che ti cingono saldamente in un abbraccio pelvico.
Dovrai solo reggermi dentro e farmi godere.
Poi sarà il tuo turno.
La mia lingua leccherà via ogni goccia di te.
Ti porterò nella gola, da dove scivolerai dentro.
Sarai come bolo prima di essere assimilato e poi liberato, dai pori della mia stessa pelle.
Perché io ti farò sperma e poi ti renderò libero.
E me ne tornerò a casa, senza lasciare traccia.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...