“In Paradiso” di Antonella Aigle, un romanzo che fa sognare

coverinparadiso
“In Paradiso” di Antonella Aigle Romanzo erotico – Damster Edizioni

“In Paradiso”, romanzo d’esordio di Antonella Aigle, autrice di origini abruzzesi, è la storia d’amore tra la giovane e ingenua Francesca e l’affascinante Gerald, ricco pornodivo americano.

L’opera prima della Aigle si legge piacevolmente, tutto d’un fiato. Una penna che trabocca entusiasmo e voglia di fare, dire, dare, raccontare…
La sua scrittura è spontanea, lo stile semplice e lineare; sembra che l’autrice riversi di getto la sua creatività con una “performance istintiva”che avrebbe certamente potuto rendere di più se fosse stata “calcolata” con metodo. Anche la trama, di base convincente, risulta a tratti “stridente”. Ci sono aspetti della vicenda che, se fossero stati approfonditi con un approccio più psicologico e indagini introspettive del vissuto emotivo-personale dei protagonisti, avrebbero forse spiegato meglio i risvolti del caso che, diversamente, appaiono inverosimili. La protagonista è bolognese, bella, ingenua e quasi trentenne. Ha avuto una sola storia importante, ha fatto sesso con un solo uomo e sempre nella stessa posizione, non ha mai praticato una fellatio e, a quanto pare, non è avvezza all’autoerotismo. Dopo aver “fatto l’amore” per la prima volta con il super dotato pornodivo americano – che risolve come per magia i suoi problemi di impotenza o presunti tali, la penetra senza preservativo e le eiacula dentro – Francesca “viene” alla vita in vesti nuove. Insaziabile, disinibita, pluriorgasmica creatura. In un passo molto caldo e coinvolgente del romanzo la vediamo addirittura esibirsi in uno spettacolino erotico durante il quale si masturba e gode guardando dritto negli occhi il suo amante. Davvero troppo per una “principiante”!
Ciò nonostante, il romanzo è ben riuscito. Le parentesi erotiche sono trascinanti e l’intera vicenda è pregna di quel romanticismo tipico delle storie Harmony. “In paradiso” fa sognare, ti catapulta in una dimensione in cui l’amore ha la meglio su ogni cosa, sconvolge e allinea i piani di una vita sotto una luce tutta nuova: quella dei valori.
L’epilogo è a lieto fine, convincente e persuasivo.
Nonostante qualche piccolo intoppo, dovuto probabilmente all’inesperienza di chi, come me, si è appena affacciata al mondo dell’editoria, il talento della Aigle è innegabile. Antonella è, a mio avviso, un diamante allo stato grezzo, una penna capace, arguta e divertente, un genio creativo dalle grandi potenzialità. Il tempo e l’attività “sul campo” le torneranno utili per affinare le armi e conquistare un pubblico, mi auguro, sempre maggiore.

“In Paradiso”, edito da Damster edizioni, è proposto in versione ebook e cartaceo ad un prezzo congruo. Una lettura che consiglio agli appassionati di letteratura erotica e non solo! Per chi volesse acquistarlo, può farlo sul sito della casa editrice Damster e su Amazon, dove da mesi è ai primissimi posti fra i romanzi più venduti in letteratura erotica.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...