Carnet Erot(i)que

Debutta Carnet Érot(i)que, la collana erotica di Lettere Animate

cropped-10377981_407291486113221_3475483632840399932_n.jpgSono tre i titoli che danno il via all’attesissima collana erotica di Lettere Animate: ZETA, opera prima della giovanissima Lisa Terzi, L’UOMO DEL DESERTO di Sheila Cabano, scrittrice sarzanese alle prese con il suo primo romanzo erotico, e LA VENERE DI URBINO, racconto firmato da Maddalena Costa, autrice e direttore di collana.

I manoscritti selezionati per la collana, a differenza di quanto avviene solitamente nella stragrande maggioranza dei casi, non sono stati oggetto di censura. “L’erotismo è espressione impulsiva e istintiva della sessualità. Slancio e spinta emotiva dell’inconscio” – dichiara Maddalena Costa, direttore di collana – “Pertanto, in quanto tale, assolutamente incensurabile. In letteratura, così come in natura.” Continue reading “Debutta Carnet Érot(i)que, la collana erotica di Lettere Animate”

Pubblicazioni

La Venere di Urbino – Carnet Érot(i)que

11102663_10205834203030650_2094200088337108782_n

La venere di Urbino è un racconto di Maddalena Costa, disponibile su Amazon e su tutti gli store.

“La Venere di Urbino” segna il debutto, insieme a “Zeta” di Lisa Terzi e a “L’uomo del deserto” di Sheila Cabano, della collana erotica di Lettere Animate, Carnet Érot(i)que

Sinossi

La spregiudicata Ninè raggiunge un bar dove, qualche sera prima, la ragazza alla cassa le aveva lasciato il numero di telefono sul retro dello scontrino. Tra le due è subito attrazione ma, a turbare l’evolversi naturale di un incontro erotico fra due corpi che si cercano, si piacciono e si vogliono, c’è un colpo di scena. La sorpresa rende le dinamiche di questo menage ancora più intriganti per l’irriverente Ninè, che gioca il suo ruolo di mantide senza discriminazioni, cogliendo al volo l’occasione di godere ancora e ancora.

Continue reading “La Venere di Urbino – Carnet Érot(i)que”