Interviste

“Fallo Viola”, le confessioni senza veli di Violen Rodriguez

Viola Ricci Ci incontriamo al Jazz Cafè di Fernando. Arriva radiosa in mini short e t-shirt stampata. Raggiante e solare come sempre, mi saluta con un enfatico “Ciao Tesoro!”. Mi è piaciuta da subito. La prima volta che l’ho vista eravamo ad un congresso LGTB. Ho capito dal primo momento quanto fosse speciale. Aveva un’aria distesa e, nonostante non ci conoscessimo, mi sorrise al primo sguardo. I sorrisi sono così rari, in particolare fra sconosciuti. La gente è sempre così diffidente, seria, distaccata, come se avesse intorno un muro invisibile tra sé e il resto del mondo. Lei no.

Parlami di te… Sono nata/o Gianluca. Poi nel corso della mia infanzia ho capito da subito quale fosse il mio orientamento. Continue reading ““Fallo Viola”, le confessioni senza veli di Violen Rodriguez”

Interviste

Meraviglia e spettinato

download (4)Primo agosto. Sono le tre del pomeriggio. Raggiungo il centro storico  e parcheggio a una cinquantina di metri dalla mia destinazione.

Quando arrivo Francesco ha occupato il tavolo posizionato a ridosso dell’entrata laterale del suo bar e mi aspetta fumandosi una sigaretta.

Ha il solito sorriso rassicurante e la sua voce è cortese e modulata.

Mi siedo di fronte a lui, tiro fuori il registratore e parto spedita:

“Parlami di te.”

“Sono Francesco Petrosino, nato a grottaglie il 7 marzo del 1978. Sono un omosessuale.”

Ha uno sguardo confortante e mi guarda dritto negli occhi.

Continue reading “Meraviglia e spettinato”